La fattoria La Grande Quercia è situata nel Comune di Vazzano, nella soleggiata valle del fiume Scornari, che sorge nelle colline soprastanti e limitrofe al Parco delle Serre. L’altezza sul livello del mare è di circa 340 metri. La vallata è ricca di macchia mediterranea, boschi di pino marittimo, querceti e uliveti secolari. Il terreno è di tipo sabbioso ed è ricco di conchiglie fossili.

L’azienda svolge attività di coltivazione di cereali, allevamento, olivicoltura e orticoltura in forma tradizionale. Le coltivazioni sono biologiche certificate, infatti l’azienda osserva un regime biologico ai sensi del Reg. CE 834/2007 dal mese di maggio 2009, controllata dall’Organismo di Controllo CCPB srl con sede a Bologna.

L’obiettivo aziendale di miglioramento, potenziamento e diversificazione è in espansione:  per tale motivazione, infatti, la dirigenza aziendale ha deciso di partecipare al PSR (Programma di Sviluppo Rurale) Calabria 2007/2013, Asse I, Misura 121 e Asse III, Misura 311, azione 2, per la realizzazione di un punto vendita per i prodotti aziendali ed una fattoria didattica. 

Il nome La Grande Quercia è stato ispirato da una quercia secolare, che ha un’età stimata sui 300 anni ed è posizionata vicino ad un fabbricato che abbiamo adibito ad attività didattica.